Grazie alla nostra rete di collaboratori, da oltre 20 anni aiutiamo le aziende a connettersi con i loro clienti. 

Chi siamo
Leadership
Notizie
Dati principali

Il nostro orgoglio è il nostro personale, che aiuta le aziende a entrare in risonanza con i propri clienti per oltre 20 anni.

Life Science
Settore bancario e finanziario
Distribuzione
Gaming
Settore automobilistico
CPG
Tecnologia
Produzione industriale
Servizi per il settore legale
Viaggi e turismo

SELEZIONARE LA LINGUA:

Diamo inizio ai giochi

domande e risposte con Tugdual Delisle di Lionbridge Gaming


Lionbridge Gaming sta crescendo. Negli anni passati, abbiamo costruito una rete connessa di laboratori internazionali per il controllo della qualità funzionale e di localizzazione. I primi laboratori di QA sono nati a Varsavia, Pechino e Bellevue, mentre oggi siamo presenti anche a San Jose, Costa Rica e Berlino. Prossima tappa: Tokyo nel 2019.

 

Contattate i nostri team di testing locali.

Per Lionbridge Gaming è un periodo molto interessante e nessuno è più entusiasta di Tugdual Delisle, LG General Manager, per le nuove opportunità in vista. In questa sessione di domande e risposte Delisle discute le tendenze che trainano la regionalizzazione delle attività di testing ed esplora le possibilità offerte ai clienti dai nuovi laboratori.

Perché stiamo costruendo nuovi laboratori di testing regionali? 


Per un paio di ragioni. Innanzitutto, lo stiamo facendo per offrire ai nostri clienti soluzioni su misura in ogni paese, consentendo loro di collaborare con team di testing che si trovano vicino ai loro centri di sviluppo.

 

Ciò significa che stiamo migliorando le nostre capacità di collaborare con professionisti locali provenienti dalle stesse aree geografiche dei gamer. I nostri tester locali sono maggiormente in grado di capire in che modo i giochi possano soddisfare i mercati di riferimento.

Quali sono gli aspetti importanti per i clienti di Lionbridge Gaming?


La velocità. I nostri clienti pubblicano nuovi contenuti e funzioni su base quotidiana o, in alcuni casi, anche più spesso. Grazie al centri di testing scalabili e locali, vicini agli utenti finali, i nostri clienti possono lavorare più rapidamente. Gli sviluppatori hanno sempre più bisogno di collaborare con aziende in grado di assicurare attività di controllo della qualità funzionale tempestivamente, ogni giorno e a qualunque ora. È inoltre necessario che i team di sviluppo e di testing si conoscano e adottino gli stessi cicli di lavorazione.

 

Grazie alla nostra rete di centri, siamo davvero in grado di lavorare 24 ore su 24 in tutto il mondo.

La vicinanza con i professionisti che si occupano delle attività di QA della localizzazione, invece, è importante dal punto di vista dell'accuratezza linguistica. Quando si vive lontano dal proprio paese di origine per lunghi periodi, si tende a perdere dimestichezza con la lingua quotidiana. Ciò può avere un impatto negativo sulle capacità di localizzazione, ve lo dice un francese trapiantato negli Stati Uniti! Stiamo costantemente ampliando la nostra capacità di collaborare con tester madrelingua, in grado di fornire una prospettiva culturalmente appropriata e rilevante.

I nostri tester madrelingua sono in grado di evidenziare immediatamente i problemi di tipo culturale. Chi non vive immerso in una cultura locale, spesso non sa cosa può risultare offensivo.

Oltre ai bug funzionali, i nostri tester di LQA assicurano anche l'alta qualità delle traduzioni e della resa audio. Il tono utilizzato è il più adatto? Questi professionisti cercano bug di tipo linguistico, vocale o di traduzione e problemi di mancata comprensione. Insieme ai nostri clienti, cerchiamo di instaurare rapporti profondi con gli appassionati di videogiochi presenti nei mercati di riferimento.

Abbiamo detto che Lionbridge Gaming prevede nuove tendenze nel settore dei videogiochi che comporteranno la necessità di una relazione più stretta tra sviluppatori ed editori. Di che tendenze si tratta? 


Le prime tre che vengono in mente sono: Il GaaS (Gaming as a Service), il cloud gaming e la regionalizzazione della proprietà intellettuale.

 

1. Il GaaS si traduce nella pubblicazione di un gioco per cui, a scadenze regolari, vengono forniti nuovi contenuti e funzioni a pagamento. Si tratta di un modello commerciale molto interessante, dal momento che assicura una fonte di ricavo periodica agli sviluppatori e agli editori, oltre a maggiori volumi di contenuti eterogenei per i gamer. Un successo per tutti.

Per il GaaS, la velocità è di importanza fondamentale. Sia i cicli di sviluppo sia i cicli di pubblicazione vengono accelerati. Si tratta di un sistema analogo a Facebook, Instagram o Outlook: ogni giorno vengono offerte nuove funzioni. I nostri clienti pubblicano nuove funzioni, episodi, armi, personaggi e così via e i clienti li acquistano. Lo sviluppo è costante e richiede attività di testing altrettanto continue. Oggi, inoltre, i giochi sono diffusi a livello globale, quindi noi dobbiamo lavorare in ogni area geografica per assicurare una qualità del prodotto costante in ogni paese.

2. Nel cloud gaming l'accesso ai videogiochi attraverso il proprio dispositivo preferito avviene nel cloud. Per questi giochi, sono molto importanti i test "dell'ultimo miglio" e le attività di testing su diversi dispositivi. È infatti necessario testare le modalità di gioco dei gamer in relazione alle infrastrutture server utilizzate in tutto il mondo dalle aziende del settore. Occorre assicurarsi che il gioco funzioni perfettamente nel cloud in ogni mercato locale. Non è possibile svolgere test in remoto, ma è necessario essere fisicamente nella regione interessata per testare prestazioni, velocità di download e così via.

3. La regionalizzazione della proprietà intellettuale riguarda invece la possibilità, spesso necessità, che i giochi vengano adattati al pubblico locale. È sempre più diffusa l'idea che i giochi non siano necessariamente adatti a ogni pubblico. Servizi come il design narrativo aiutano dal punto di vista dei contenuti, ma è importante anche assicurarsi che il gioco funzioni anche in seguito alla modifica del packaging. Le aziende del settore hanno quindi bisogno di collaborare con persone provenienti dall'area geografica di riferimento e che si trovino in loco, per ottenere i consigli più efficaci in tempo reale.

Perché siete entusiasti dei nuovi centri di testing? 


La nostra azienda sta creando una struttura unica: una rete di laboratori connessi tra loro grazie a processi, conoscenze e comunicazioni in tempo reale e all'avanguardia. Attraverso infrastrutture sicure, questi centri condividono strumenti, possono lavorare simultaneamente allo stesso gioco e raggiungere i clienti in un'ora. Tutto ciò apre diverse nuove opportunità per offrire ai nostri clienti servizi sempre migliori. In questo modo, possiamo raggiungere livelli qualitativi più alti. Siamo in grado di offrire soluzioni più scalabili, ma anche più regionali e locali. Collaboriamo con aziende attive in ciascuna delle principali aree geografiche del settore: America Latina, Stati Uniti, Europa e Asia. Le nostre attività di testing stanno diventando sempre più complete.

Qual è l'obiettivo principale di Lionbridge Gaming? 

Offrire la nostra suite di servizi di globalizzazione e testing da ogni area geografica e da ognuno dei principali laboratori LG, in modo da essere il più vicino possibile ai nostri clienti e agli appassionati di giochi di tutto il mondo. I nostri centri di Varsavia e Pechino sono già pronti. Berlino lo sarà prima della fine dell'anno, mentre Costa Rica e Tokyo raggiungeranno la piena capacità a breve. La nostra offerta di valore si riassume in altissima qualità e centri regionali, in grado di offrire localizzazione e testing funzionale e della localizzazione, connessi attraverso una piattaforma di servizi globali per soddisfare i nostri clienti a livello locale, regionale e internazionale.

I nuovi centri di testing ci consentono di supportare maggiormente la nostra offerta di valore. Scopri di più su Lionbridge Gaming o contattaci per parlare con noi.

  • #blog_posts
  • #gaming

Lionbridge
AUTHOR
Lionbridge