SELEZIONARE LA LINGUA:

An index finger points to a computer screen set against the backdrop of an abstract map. The photo suggests the global nature e-commerce and represents the need for translators to be matched to retail translation jobs quickly.

Serie La rivoluzione dell'e-commerce: Lionbridge sceglie il traduttore perfetto grazie all'intelligenza artificiale applicata

L'innovativa soluzione tecnologica di Lionbridge valuta istantaneamente i traduttori e assegna il lavoro a un professionista qualificato in pochi minuti

Questa pubblicazione è il settimo articolo della serie La rivoluzione dell'e-commerce di Lionbridge, che analizza i cambiamenti provocati dalla pandemia di COVID-19 nel settore dell'e-commerce. Il primo articolo è disponibile qui.

La traduzione multilingue sta diventando sempre più importante per i rivenditori  in seguito all'espansione dell'e-commerce dovuta all'epidemia di COVID-19. Le statistiche raccolte da DataReportal indicano che le transazioni di e-commerce a livello internazionale hanno avuto un incremento di circa il 20% a luglio rispetto all'inizio del 2020. Inoltre, GlobalWebIndex segnala che il 50% degli intervistati in tutto il mondo prevede di fare acquisti online con più frequenza in seguito alla pandemia.

I dati indicano che l'e-commerce è destinato a mantenere un ruolo prominente, di conseguenza le aziende devono elaborare strategie per distinguersi nel mercato digitale sempre più competitivo. Rivolgersi a un fornitore di servizi linguistici (LSP) per traduzioni professionali è una mossa intelligente, ma solo se il fornitore mette rapidamente a disposizione il traduttore giusto, così da commercializzare rapidamente i prodotti. Con una rete internazionale di oltre un milione di esperti, Lionbridge dispone di un'ampia gamma di risorse tra cui scegliere e sfrutta le corrispondenze individuate tramite l'intelligenza artificiale per trovare in pochissimo tempo il traduttore perfetto per il vostro lavoro. Visitate la nostra pagina dedicata all'e-commerce qui per saperne di più. 

"L'intelligenza artificiale applicata considera più parametri rispetto a un approccio basato su regole", afferma Robert Norton, vicepresidente Lionbridge della divisione Corporate Development. "Possiamo trovare il traduttore migliore nel minor tempo possibile. È una tecnica chiara e collaudata".

La soluzione tecnologica automatizzata di Lionbridge seleziona istantaneamente un pool di traduttori qualificati. Un traduttore disponibile di questo pool in genere accetta il lavoro tramite la piattaforma Lionbridge Community Xchange (LCX) entro dieci minuti. Sono lontani i tempi in cui ci si affidava ad agenzie o project manager interni per trovare traduttori qualificati e disponibili, con un metodo manuale che rende il processo molto più lungo.

Come parte della soluzione, il sistema di gestione della qualità di Lionbridge verifica costantemente le prestazioni dei traduttori nel pool e considera altri fattori importanti nella selezione dei traduttori.

Quali sono le quattro principali considerazioni nella scelta del traduttore più adatto per un lavoro di e-commerce?

La comunità di Lionbridge è molto diversificata e rappresenta gruppi di età che vanno dai 18 ai 59 anni. Collettivamente, i professionisti parlano più di 350 lingue e provengono da oltre 450 aree geografiche. Lionbridge si concentra su quattro fattori principali quando valuta i traduttori all'interno di questo vasto gruppo.

1. Competenze linguistiche

Un criterio ovvio, ma essenziale, nella scelta dei traduttori è la loro competenza sia nella lingua di origine che in quella di destinazione. Non basta, tuttavia, che un traduttore sia colto per aiutare i rivenditori a conquistare i cuori e le menti dei consumatori.

Lionbridge applica un processo di valutazione completo per verificare che i traduttori sappiano come parlano le persone nel mercato di riferimento, incluso l'uso di espressioni colloquiali e idiomatiche. I traduttori devono anche essere a conoscenza della sfumature culturali e locali, in modo da trovare il tono e il significato appropriati per parole ed espressioni che non hanno una traduzione diretta da una lingua a un'altra.

2. Contenuti

Se il contenuto è estremamente tecnico o specialistico, come nel caso del materiale per il settore Life Science, Lionbridge seleziona traduttori con competenze nel settore. Questi traduttori hanno le basi per comprendere la terminologia specifica dell'argomento. Analogamente, Lionbridge seleziona traduttori con esperienza nell'alta moda per tradurre le descrizioni dei prodotti (SKU) per i rivenditori di moda di lusso. Scoprite di più sulla partnership di Lionbridge con uno dei principali brand di moda di lusso tedeschi qui. Oltre ad avere una vasta esperienza nel settore della vendita al dettaglio, Lionbridge lavora abitualmente in molti altri settori verticali, tra cui beni di largo consumo, tecnologia, industria automobilistica e produzione industriale.

Se il contenuto richiede la riscrittura, invece di una traduzione rigorosa, Lionbridge seleziona un traduttore che sia un abile redattore di testi e che abbia esperienza nella transcreazione dei contenuti. Con transcreazione si intende l'adattamento di un messaggio dalla lingua di origine per renderlo culturalmente rilevante per il nuovo pubblico di riferimento.

3. Segmento di mercato

I professionisti del marketing si concentrano sui dati demografici per la vendita dei loro prodotti e Lionbridge fa in modo che il traduttore abbia le competenze adatte per i destinatari previsti. Se, ad esempio, il commerciante online vuole raggiungere i consumatori più giovani, è fondamentale che il traduttore comprenda la cultura giovanile locale e conosca il gergo usato dai giovani nell'area di interesse.

4. Familiarità con il prodotto del commerciante

In alcuni casi, Lionbridge cerca traduttori che usino i prodotti del cliente o conoscano il brand. Sebbene non sempre sia necessario che il traduttore possieda il prodotto, la familiarità con l'azienda e il suo linguaggio fornirà un contesto utile per il processo complessivo.

People are using their mobile phones and a laptop at a café. The photo suggests the prevalence of online shopping and the need for translators to be matched to retail translation jobs quickly.

In che modo un'azienda può collaborare con Lionbridge per agevolare il lavoro del traduttore e ottenere risultati eccellenti?

La traduzione è un processo complesso. Un impegno iniziale nel creare risorse per il traduttore può rivelarsi molto utile per raggiungere i risultati desiderati e in molti casi il tempo investito sarà ampiamente ripagato.

Brief creativi

Un brief creativo è il punto di partenza per qualsiasi progetto di transcreazione o copywriting. Racconta la storia dell'azienda e guida il traduttore nella scrittura. Il brief definisce le aspettative, in modo che tutte le persone coinvolte comprendano i requisiti operativi e come questi si allineano alla visione dell'azienda. Il successo dipende da un brief ben scritto, che include gli obiettivi di comunicazione dell'azienda e definisce il pubblico di riferimento. Il brief creativo fornisce tutte le informazioni necessarie per creare testo locale in linea con le aspettative.

Guide di stile

Una guida di stile comunica al traduttore le aspettative dell'azienda per la traduzione nel mercato di riferimento. Vengono definite le preferenze dell'azienda in relazione a numerosi argomenti. Le informazioni vanno da istruzioni sull'uso degli acronimi, a nomi predefiniti per i colori fino all'indicazione di come il traduttore deve rivolgersi al consumatore, in modo formale o informale. Se un'azienda non dispone di una guida di stile, Lionbridge collabora alla sua creazione o all'aggiornamento dei materiali esistenti.

Glossari ed elenchi di termini da non tradurre

Un glossario contiene la terminologia chiave nella lingua di origine e una traduzione approvata per tale terminologia nella lingua di destinazione. Un elenco di termini da non tradurre indica la terminologia da mantenere nella lingua di origine. Spesso si tratta di nomi di prodotti o slogan per determinati mercati. Entrambi questi strumenti sono preziosi per un traduttore e assicurano il rispetto della terminologia specifica.

Testi di riferimento

Aggiungete un testo di riferimento, ovvero un esempio esistente a cui il traduttore può fare riferimento, per supportarlo nel dare vita alle vostre idee. Un testo di riferimento include elementi come pagine delle categorie complete, SKU precedenti o e-mail dei clienti sia nella lingua di origine che in quella di destinazione. I testi di riferimento forniscono al traduttore un contesto che non può essere spiegato solo a parole.

Perché Lionbridge?

Alcuni dei più importanti e iconici brand del mondo contano su di noi per le loro esigenze multilingue di e-commerce grazie alla nostra esperienza e alla vasta gamma di offerte.

Con soluzioni che soddisfano tutti i segmenti del mercato, forniamo traduzione automatica istantanea per contenuti a bassa visibilità di breve durata o produciamo traduzioni di alta qualità per prodotti di nicchia. Grazie alla nostra vasta rete di talenti siamo in grado di gestire qualsiasi progetto di qualunque dimensione e in ogni lingua, per favorire la vostra espansione ogni volta che serve.

Selezioniamo rapidamente il traduttore giusto per il vostro lavoro attraverso l'intelligenza artificiale applicata e forniamo al traduttore scelto gli strumenti necessari per svolgere un lavoro eccellente. Questi passaggi sono essenziali per aiutarvi a stare al passo con il mercato online in continua evoluzione e a raggiungere i vostri obiettivi di e-commerce internazionale.

Date vita a un progetto insieme a noi

Volete scoprire come Lionbridge trova il traduttore perfetto per la vostra espansione nei mercati online e per farvi raggiungere i clienti indipendentemente dalla lingua parlata? Contattateci.  

linkedin sharing button
  • #blog_posts
  • #retail
  • #global_marketing

Janette Mandell
AUTHOR
Janette Mandell