Grazie alla nostra rete di collaboratori, da oltre 20 anni aiutiamo le aziende a connettersi con i loro clienti. 

Chi siamo
Dati principali
Leadership
Approfondimenti
Notizie
Trust Center

Sfruttate Lionbridge Lainguage Cloud per supportare le esigenze di localizzazione end-to-end e il ciclo di vita dei contenuti

Lainguage Cloud™ Piattaforma
Connettività
Translation Community
Tecnologia per il flusso di lavoro
Smairt Content™
Smairt MT™
Smairt Data™

SELEZIONARE LA LINGUA:

Intelligenza artificiale generativa: una nuova era per i servizi linguistici

Questi rivoluzionari sistemi di intelligenza artificiale consentono di raggiungere nuovi livelli di traduzione automatica e localizzazione. Mentre questa tecnologia si evolve, mettetela al lavoro per voi.

Contattateci oggi stesso per parlare con uno dei nostri esperti.

Lionbridge adotta la tecnologia dell'intelligenza artificiale generativa per aiutare i clienti a migliorare i contenuti aziendali


Sfruttate le indicazioni degli esperti di Lionbridge per preparare la vostra azienda ad adottare questa tecnologia in rapida evoluzione. 

Nonostante gli informatici seguano da anni gli sviluppi dell'intelligenza artificiale generativa (GenAI) e dei Large Language Model (LLM), questa tecnologia ha attirato l'attenzione del grande pubblico soltanto con il lancio nel 2022 di ChatGPT, un LLM sviluppato dall'azienda tecnologica statunitense OpenAI. Secondo Reuters®, ChatGPT è l'app a più rapida crescita nella storia, avendo conquistato circa 100 milioni di utenti in appena due mesi dal lancio.

La tecnologia dell'intelligenza artificiale generativa sta ricevendo molta attenzione per una buona ragione: la sua capacità di generare testo praticamente in qualsiasi lingua cambierà profondamente il modo in cui lavoriamo e facciamo affari.

Goldman Sachs stima che questo strumento potrebbe portare, entro il 2033, a un aumento del prodotto interno lordo (PIL) globale di quasi 7.000 miliardi di dollari e a un miglioramento della produttività dell'1,5%.

Man mano che questa tecnologia innovativa si evolve e diventa scalabile, è destinata a rivoluzionare il settore della localizzazione. L'intelligenza artificiale sta già cambiando il settore dei servizi linguistici.

Lionbridge è tra le prime aziende ad adottare la tecnologia dell'intelligenza artificiale generativa ed è pronta ad aiutarvi a sfruttarne tutto il potenziale.

Definizione del panorama

Inevitabilmente, vi capiterà di avere a che fare con i termini associati all'intelligenza artificiale generativa. Ecco le informazioni di base da conoscere.

Che cos'è l'intelligenza artificiale generativa?

È un sistema di intelligenza artificiale in grado di generare nuovi contenuti, inclusi testo e immagini, in base ai prompt e a un addestramento multimodale completo. Determina l'output più plausibile e più simile a quello di un essere umano.

Che cos'è un Large Language Model?

È un sistema di intelligenza artificiale incentrato sulle lingue. È in grado di riassumere, tradurre, prevedere e generare testo in base alle conoscenze acquisite da enormi database. Anche se non ha ricevuto un addestramento specifico per la traduzione di testi, può svolgere questa attività con un discreto livello qualitativo e migliora rapidamente.

Che cos'è GPT?

È una famiglia di Large Language Model creati da OpenAI. La famiglia GPT include diverse versioni dell'intelligenza artificiale, come GPT-3, GPT-3.5, GPT-4 e altre.

GPT-3.5 e GPT-4 sono le tecnologie alla base di ChatGPT, il chatbot freemium di OpenAI. GPT-4 è ritenuto il più avanzato di tutti i Large Language Model e offre risultati migliori in diversi campi, tra cui quello linguistico.  

Altre soluzioni LLM sono Bard di Google, PaLM e LaMDA, LLaMA 2 di Meta AI e Chinchilla di DeepMind. Ci sono molti altri modelli già disponibili o in via di sviluppo.   

Webinar on demand su Large Language Model e intelligenza artificiale generativa

Scoprite in che modo l'intelligenza artificiale influirà sui flussi di lavoro di localizzazione. Cogliete nuove possibilità per la traduzione e la creazione di contenuti.

Intelligenza artificiale generativa nel ciclo di vita dei contenuti

Anche se l'intelligenza artificiale generativa è solo all'inizio, è già possibile sfruttarla, ma bisogna fare attenzione.

Quando è consigliabile usare l'intelligenza artificiale generativa?

Durante la creazione di contenuti

In presenza di riferimenti ed esempi, la tecnologia è in grado di creare contenuti. L'intelligenza artificiale generativa può ad esempio aiutare a creare una nuova campagna di marketing basata su una campagna precedente o a controllare il contenuto per individuare modifiche grammaticali o stilistiche.

Durante la traduzione iniziale

In caso di generazione di contenuti multilingue, l'intelligenza artificiale generativa è ideale per creare prompt multilingue in quanto ha a disposizione l'input di origine e l'output da usare come riferimento.

Durante le fasi di post-editing e revisione dei contenuti

Questa tecnologia offre risultati eccellenti quando si tratta di confrontare i contenuti in diverse lingue per determinare se hanno lo stesso significato. Se necessario, è in grado di modificare il testo adattandolo meglio. Quando valutate se servirvi dell'intelligenza artificiale generativa anziché di un linguista per alcune di queste attività, assicuratevi che l'intelligenza artificiale generativa offra buoni risultati per la combinazione linguistica e il dominio specifici e che sia più conveniente rispetto ai servizi di un linguista. Dalle nostre ricerche iniziali emerge che per alcuni casi d'uso è preferibile ricorrere all'intelligenza artificiale generativa, mentre per altri un linguista è la scelta migliore.

Quando non è consigliabile usare l'intelligenza artificiale generativa?

Durante la creazione di contenuti

Non usate l'intelligenza artificiale generativa per creare contenuti per i quali non potete fornire contesto. La tecnologia non è in grado di determinare se qualcosa è vero e può fare affermazioni errate. Non è ad esempio una buona opzione per la creazione di documentazione tecnica.

Durante la traduzione iniziale

La tecnologia non sostituisce la traduzione automatica e non deve essere usata per le traduzioni iniziali. Gli attuali modelli di intelligenza artificiale generativa non sono economicamente convenienti.

Durante le fasi di post-editing e revisione dei contenuti

La tecnologia è stata creata in gran parte da un corpus di contenuti in inglese disponibili pubblicamente e offre quindi risultati meno buoni quando si tratta di determinare il contesto del testo in domini molto specializzati o di fornire revisioni della qualità in lingue meno comuni. Prevediamo miglioramenti per il futuro, ma per il momento consigliamo di usare un modello misto che includa sia l'intelligenza artificiale generativa che i linguisti.

Fate lavorare l'intelligenza artificiale generativa per voi con questi servizi

La tecnologia dell'intelligenza artificiale generativa deve ancora raggiungere la piena maturità. I fornitori di servizi di intelligenza artificiale generativa devono ridimensionare i propri server affinché le aziende possano usare questa tecnologia per la localizzazione su scala industriale. Tuttavia, possiamo già farne uso per determinate attività di creazione di contenuti, traduzione e post-editing. 

Lionbridge usa l'intelligenza artificiale generativa per ottimizzare l'automazione interna e migliorare i contenuti aziendali dei clienti. Possiamo valutare gli LLM, eseguire attività di pulizia e annotazione dei dati per gli LLM e aiutarvi a identificare e sradicare stereotipi, bias o contenuti problematici.  

Ci impegniamo continuamente nella ricerca e nello sviluppo di nuovi modi per incorporare gli LLM nella traduzione professionale e possiamo aiutarvi a trarre il massimo da questa tecnologia in rapida evoluzione. Affidatevi a noi per iniziare, scegliendo tra le offerte seguenti:

Transcreazione o generazione di testi multilingue

Questa offerta è una piattaforma self-service per generare contenuti multilingue a partire da informazioni iniziali, i quali vengono poi rivisti da specialisti dei servizi Lionbridge in crowdsourcing. Fornisce un'interfaccia utente per la scrittura di contenuti generati dagli LLM per casi d'uso specifici ed è un servizio adatto per le aziende che desiderano:

  • Produrre da zero contenuti multilingue creativi e coinvolgenti, tra cui descrizioni dei prodotti, post di X e altro materiale in base ai dati già in possesso dell'azienda.
  • Generare, a partire da testi di origine locali esistenti, contenuti localizzati in grado di attirare l'attenzione del pubblico di destinazione, anche se il risultato finale non rispecchia esattamente il testo originale.
  • Adattare gli script per soddisfare i vincoli di tempo, poiché gli LLM offrono buoni risultati quando si tratta di abbreviare le traduzioni preservando il significato.

Ingegneria dei prompt

Questo servizio riguarda la creazione di input di prompt efficaci per migliorare la qualità dell'output dell'intelligenza artificiale generativa. 

Lionbridge offre soluzioni per la progettazione semplificata dei prompt tramite lo sviluppo back-end. Aiutiamo i clienti a selezionare i tipi di contenuti usati come esempi per i motori e a progettare prompt in grado di migliorare le prestazioni di traduzione degli LLM in scenari di produzione reali.

Una progettazione semplificata dei prompt consente all'utente di scorrere rapidamente le variazioni e selezionare l'output migliore. I prompt che offrono le prestazioni migliori possono essere salvate e distribuite in contenuti simili per la generazione di testo o attività di traduzione tramite gli LLM prima dell'intervento di un professionista. 

Ecco cosa offriamo:

  • Creazione, traduzione, transcreazione, revisione della traduzione, analisi e test dei prompt
  • Valutazione e convalida delle risposte 

Ottimizzazione degli asset multilingue

Questo servizio usa gli LLM per modificare gli asset linguistici, come le memorie di traduzione (TM) e le regole stilistiche. 

Volete applicare uno stile informale all'intera memoria di traduzione (TM) adattando tono e stile alle specifiche del progetto? Con l'intelligenza artificiale generativa potete raggiungere questo obiettivo in modo più conveniente rispetto a quanto era possibile in passato.

Post editing e miglioramenti dei flussi di lavoro di localizzazione

Questa offerta usa la tecnologia LLM per il post-editing. 

La possibilità di usare il sistema LLM per eseguire le attività di post-editing più comuni e ripetitive consente di ridurre significativamente il carico di lavoro degli editor professionisti. L'intero flusso di lavoro di traduzione risulta così più semplice, veloce e conveniente. 

Date un'occhiata ad alcuni dei contenuti più interessanti

La traduzione basata sull'intelligenza artificiale può sostituire i servizi di traduzione professionali?

Scoprite perché la traduzione basata sull'intelligenza artificiale non può sostituire i fornitori di servizi linguistici e i traduttori.

Video: Introduzione all'intelligenza artificiale generativa e ai Large Language Model

Guardate il video per scoprire cosa sono l'intelligenza artificiale generativa e i Large Language Model e quali sono le premesse perché queste tecnologie riescano a gestire l'enorme domanda.

Pregi e difetti di ChatGPT: il parere di Lionbridge

Scoprite i pregi e i difetti di ChatGPT e come plasmerà il futuro dell'intelligenza artificiale generativa.

Prestazioni di traduzione di ChatGPT e come influirà sul futuro della traduzione automatica

La traduzione automatica si appresta a fare un salto di qualità grazie a Large Language Model come ChatGPT. Confrontiamo ChatGPT e i motori di traduzione automatica.

Report Lionbridge 2023 sulla traduzione automatica

Gli esperti Lionbridge illustrano la situazione della traduzione automatica nel 2023 e l'evoluzione futura della tecnologia a sostegno della crescita aziendale.

Video: Intelligenza artificiale e servizi di traduzione

Guardate il video per scoprire i quattro motivi per cui la sola traduzione basata sull'intelligenza artificiale non può sostituire i servizi di traduzione professionali.

Riepilogo del webinar sull'intelligenza artificiale generativa per i contenuti globali

Leggete il riepilogo del webinar per comprendere l'impatto dirompente dell'intelligenza artificiale generativa sulla creazione di contenuti globali, con informazioni sulle modifiche ai flussi di lavoro e sui casi d'uso.

Un modello di intelligenza artificiale generativa ha superato un motore di traduzione automatica neurale in una valutazione

Lionbridge ha scoperto che GPT-4 può superare Yandex in una combinazione linguistica. Scoprite cosa implica questo per il paradigma della traduzione automatica neurale.

4 modi per aumentare la fiducia nell'IA per i contenuti

Scoprite il gap di fiducia nell'intelligenza artificiale e quattro modi per ridurre il rischio di creare, localizzare e tradurre contenuti non affidabili.

Ottimizzazione e localizzazione di contenuti tramite la GenAI

Scoprite le prestazioni di 4 strumenti nelle attività di creazione, ottimizzazione e localizzazione di contenuti in tedesco tramite l'intelligenza artificiale.

Autocorrezione dell'intelligenza artificiale

Scoprite che cos'è l'autocorrezione dell'intelligenza artificiale, come implementarla con o senza un fornitore di soluzioni e quali sono i limiti attuali.

I nostri esperti di intelligenza artificiale generativa

Vincent Henderson

Nel ruolo di leader dei team di prodotto e sviluppo di Lionbridge, Vincent si occupa di individuare i modi più efficaci di usare la tecnologia e l'intelligenza artificiale per analizzare, valutare, elaborare e generare contenuti globali. È particolarmente attento agli effetti dirompenti che i Large Language Model avranno su prodotti e servizi per i contenuti.

Share on LinkedIn

Rafa Moral

Nel ruolo di Vice President di Innovation, Rafa supervisiona le attività di ricerca e sviluppo (R&D) relative a lingua e traduzione. Rientrano nella sua responsabilità anche iniziative riguardanti la traduzione automatica, l'analisi e la classificazione dei contenuti, l'estrazione della terminologia e il controllo della qualità linguistica.

Share on LinkedIn

Contattateci