Sfruttate Lionbridge Lainguage Cloud per supportare le esigenze di localizzazione end-to-end e il ciclo di vita dei contenuti

Lainguage Cloud™ Piattaforma
Connettività
Translation Community
Tecnologia per il flusso di lavoro
Smairt Content™
Smairt MT™
Smairt Data™

Grazie alla nostra rete di collaboratori, da oltre 20 anni aiutiamo le aziende a connettersi con i loro clienti. 

Chi siamo
Dati principali
Leadership
Trust Center

SELEZIONARE LA LINGUA:

A pride of lions behind the Lionbridge logo

Scoprite la community: Alex P.

Senior APAC Lead e Resourcing Manager nelle Translation Unit di Lionbridge

Vi presentiamo Alex P., Senior APAC Lead e Resourcing Manager nelle Translation Unit di Lionbridge. Alex è di origine rumena ma vive in Giappone e ama restare in contatto con altri colleghi del settore in tutto il mondo. Continuate a leggere per conoscere Alex. 


Cosa ti piace di più dell'essere parte della community di Lionbridge?

Allevia la solitudine spesso associata a questo settore e mi aiuta a sentirmi più connessa ai colleghi di tutto il mondo.

Come sei entrata in questo settore?

Avevo 16 anni e stavo cercando un modo per guadagnare qualche soldo per il campeggio estivo. Ho sostenuto un test di traduzione per una casa editrice e ho ottenuto il mio primo lavoro. Il campeggio ormai è un ricordo del passato, ma il lavoro si è rivelato un punto di svolta nella mia vita.

Descrivi la giornata tipica di un partner Lionbridge.

Gestisco progetti di traduzione, quindi in genere inizio la giornata svegliandomi presto per controllare i lavori in attesa di assegnazione. Fino all'ora di pranzo invio e-mail ai miei fantastici linguisti sparsi per il mondo, mentre all'ora di cena mi coordino con i colleghi in Europa e rispondo alle e-mail dell'ultimo minuto prima di concludere la giornata con una bella tazza di sakè.

A field of wheat

Raccontaci qualcosa dei tuoi hobby e interessi.

Amo giocare a igo, un gioco da tavolo tattico che assomiglia un po' agli scacchi ed è diffuso principalmente in Asia orientale. Mi affascinano soprattutto le centinaia di sequenze da considerare prima di fare una mossa. Inoltre, posso sfidare ragazzi davvero brillanti, ma spietati, il che è davvero divertente.

Quante lingue parli? Vorresti impararne un'altra?

Parlo rumeno, inglese, spagnolo e giapponese. Ho studiato russo, coreano e basco molti anni fa. Se riuscissi a trovare il tempo, vorrei ricominciare tutto da capo con queste tre lingue.

A cityscape

Cosa ti piace di più del Paese in cui vivi?

Amo il cibo e la capacità di apprezzare la natura e la spiritualità, così come il rispetto che le persone mostrano verso gli anziani. Trovo anche che la loro cultura e il loro modo di interagire siano molto diversi dalla cultura europea in cui sono cresciuta, quindi è una grande esperienza di vita.

Quale Paese ti piacerebbe visitare e perché?

Mi piacerebbe visitare la Nuova Zelanda. Vorrei vedere i ghiacciai e assistere a una partita di rugby. Mi piacciono le forze della natura!

Cosa, secondo te, rende speciale il tuo campo?

La possibilità di comunicare oltre i confini e l'altruismo artistico. Potrebbe sembrare un po' esagerato, ma penso davvero che la localizzazione sia il vero motore per una comunicazione capace di abbattere ogni frontiera. Fa dialogare popoli diversi, avvicina culture e società e stimola l'evoluzione umana e la collaborazione. E, a differenza di altre arti, le (buone) traduzioni si concentrano più sulla comprensione degli utenti e sull'adeguatezza culturale che sull'ego dello scrittore.

linkedin sharing button
  • #blog_posts
  • #translation_localization

Lionbridge
AUTORE
Lionbridge