Sfruttate Lionbridge Language Cloud per supportare le esigenze di localizzazione end-to-end e il ciclo di vita dei contenuti

Language Cloud™ Piattaforma
Connettività
Translation Community
Tecnologia per il flusso di lavoro
Smart Content™
Smart MT™
Smart Data™

Grazie alla nostra rete di collaboratori, da oltre 20 anni aiutiamo le aziende a connettersi con i loro clienti. 

Chi siamo
Dati principali
Leadership
Trust Center

SELEZIONARE LA LINGUA:

Person looking at computer with digital mapping and numbers

L'era della fiducia nell'intelligenza artificiale

4 modi per ridurre i rischi dei contenuti generati dall'intelligenza artificiale

La tecnologia di intelligenza artificiale è assolutamente rivoluzionaria. Secondo una ricerca di Salesforce, il 67% dei responsabili IT senior intervistati darà priorità all'intelligenza artificiale generativa nelle operazioni aziendali. Per il 33% di questi responsabili IT senior, l'output e i servizi basati sull'intelligenza artificiale saranno una priorità assoluta. L'intelligenza artificiale può semplificare e supportare migliaia di attività, tra cui quelle incentrate sui contenuti e sulla comunicazione, come la generazione di contenuti, la traduzione e la localizzazione. Con le soluzioni di intelligenza artificiale generativa, le aziende possono semplificare notevolmente queste attività. Inoltre, le aziende che utilizzano l'intelligenza artificiale nella loro strategia di contatto con i clienti potranno raggiungere nuovi mercati e clienti. Con l'adozione dei servizi di intelligenza artificiale per la creazione, l'ottimizzazione e la traduzione dei contenuti, sarà fondamentale considerare un importante fattore: la fiducia nell'intelligenza artificiale. Questo articolo illustra la potenziale sfida da affrontare per risolvere il gap di fiducia nell'intelligenza artificiale. Esamineremo anche quattro modi per affrontare e mitigare i rischi legati all'intelligenza artificiale.

Perché la fiducia nell'intelligenza artificiale rappresenta una sfida?

La fiducia nell'intelligenza artificiale per la creazione, la traduzione e la localizzazione di contenuti è un aspetto problematico per diversi motivi.

Allucinazioni o inesattezze

Per aziende di diversi settori, le regole e le normative possono comportare conseguenze gravi. Se un'azienda non adotta pratiche responsabili nell'uso dell'intelligenza artificiale e quindi introduce errori o "allucinazioni" nei contenuti, può subire serie conseguenze finanziarie, legali o etiche. Cosa succederebbe, ad esempio, se un articolo generato dall'intelligenza artificiale illustrasse in modo errato i passaggi di attività importanti, come la presentazione di documenti finanziari o la medicazione di una ferita? Questi errori possono avere gravi conseguenze. Quando uno strumento di intelligenza artificiale viene addestrato su dati di bassa qualità, contenenti bias o obsoleti, è probabile che produca contenuti che includono pericolose "allucinazioni".

Rischio di contenuti di bassa qualità

Quando le aziende utilizzano contenuti generati dall'intelligenza artificiale senza adeguati accorgimenti preventivi, possono verificarsi tre problemi:

  • Penalizzazioni per il posizionamento SEO del sito web

  • Mancato coinvolgimento degli utenti

  • Perdita dell'identità e del messaggio del brand

L'intelligenza artificiale è in grado di creare, tradurre e localizzare contenuti, ma solo fino a un certo punto. Senza la pianificazione e l'intervento dell'uomo, infatti, potrebbe non riuscire a svolgere queste attività con il livello di qualità, coerenza o adeguatezza richiesto. Ciò potrebbe determinare una serie di problemi sul fronte della SEO. La priorità principale di Google, specialmente con i recenti aggiornamenti degli algoritmi, è valorizzare i contenuti di qualità più elevata. Ciò significa dare la priorità a contenuti coinvolgenti, informativi, accurati, unici e ben scritti. Google si concentra su contenuti di alta qualità e, sebbene non vieti espressamente i contenuti generati dall'intelligenza artificiale, la probabilità che contenuti creati senza alcun intervento umano vengano penalizzati è maggiore. L'intelligenza artificiale non è in grado di fornire, tradurre o localizzare sistematicamente contenuti che soddisfino la definizione di qualità elevata di Google. In particolare, se un'azienda utilizza traduzioni scadenti, anche solo per piccole sezioni di un sito web altrimenti perfetto, oppure pubblica blog scritti male, mette a rischio il posizionamento SEO dell'intero sito web. Secondo quanto emerso da una conversazione con John Meuller di Google, un contenuto di livello scadente può penalizzare la SEO dell'intero sito web. Per avere la certezza di non rischiare penalizzazioni SEO per i contenuti, è fondamentale aggiungere l'intervento umano nel processo di traduzione tramite intelligenza artificiale.

Oltre a rischiare penalizzazioni SEO, i contenuti sviluppati, tradotti o localizzati esclusivamente tramite l'intelligenza artificiale possono risultare meno coinvolgenti per i destinatari. L'output dell'intelligenza artificiale è spesso meno originale, troppo lungo o confusionario oppure può rendere problematica la traduzione o la localizzazione. Per avere la certezza che i contenuti attirino l'attenzione dei destinatari, è essenziale includere un revisore umano nel processo. Il revisore può controllare l'accuratezza delle traduzioni, abbreviare il testo prolisso o rimuovere le emoji, se utilizzate in quantità eccessiva.

A volte, è necessario un esperto umano

Per generare, tradurre o localizzare contenuti per settori complessi e regolamentati (come i settori sanitario, Life Science, finanziario, legale ecc.) sono necessarie esperienza e conoscenze approfondite. Potrebbe essere necessario l'intervento di un professionista con una formazione o certificazioni specifiche. Anche in assenza di regole e norme ufficiali da rispettare, il contenuto potrebbe necessitare dell'intervento umano per rispettare standard etici o emozionali che l'intelligenza artificiale da sola non è in grado di soddisfare. I contenuti creati o tradotti esclusivamente tramite l'intelligenza artificiale non possono soddisfare questa esigenza nell'immediato futuro.

Persona che digita con immagine di una scheda madre sovrapposta

4 metodi chiave per risolvere il problema della fiducia nell'intelligenza artificiale

Seguendo questi quattro importanti passaggi, sarà possibile ottenere contenuti generati dall'intelligenza artificiale affidabili.

1. Ricorrete a un revisore umano

È possibile impiegare un revisore umano in diversi modi durante il processo di generazione, traduzione o localizzazione dei contenuti per individuare errori fattuali, stilistici, grammaticali, linguistici e di altro tipo. Un revisore può fare in modo che i contenuti, in qualsiasi lingua, abbiano un valore SEO sostanziale e siano ben tradotti, privi di errori o in generale coinvolgenti e preziosi per i lettori. La complessità del materiale può determinare il livello di intensità della revisione umana. È anche possibile scegliere quando coinvolgere il revisore nel processo. A seconda delle circostanze, il suo intervento può essere più utile all'inizio, alla fine o durante ogni fase. Di seguito alcuni esempi.

Traduzioni legali: un revisore umano può intervenire rivedendo e modificando pesantemente l'output dopo una traduzione iniziale generata dall'intelligenza artificiale per fare in modo che il testo sia valido dal punto di vista legale e pronto per essere presentato in tribunale.

Breve blog per il marketing: un revisore umano può inserire prompt per il blog nello strumento di intelligenza artificiale. Può quindi rileggere rapidamente il testo prima di pubblicare il blog.

Traduzione in una lingua rara: un revisore umano può controllare la qualità di un piccolo campione preliminare di traduzione. Successivamente, può adattare i prompt per lo strumento di intelligenza artificiale, facendo in modo che la traduzione finale sia corretta dal punto di vista della terminologia, della grammatica e così via.

2. Considerate le funzionalità di autocorrezione

La tecnologia dell'intelligenza artificiale ha la straordinaria capacità di correggere l'output precedente ed eliminare errori gravi tramite "autocorrezione". I prompt per l'intelligenza artificiale possono includere istruzioni affinché la tecnologia riveda l'output iniziale, cercando gli errori specificati o utilizzando un database di informazioni designato per garantire l'accuratezza. È importante notare che l'utilità dell'autocorrezione per la revisione dei contenuti al fine di controllare accuratezza ed elevata qualità è limitata. Secondo uno studio recente di DeepMind di Google, le capacità di autocorrezione dell'intelligenza artificiale sono notevolmente limitate. Per i contenuti che richiedono un elevato livello di competenza o accuratezza, è comunque necessario coinvolgere un esperto umano per un processo di revisione ed editing più rigoroso.

3. Collaborate con esperti di intelligenza artificiale

Per ottenere risultati ottimali quando si utilizza l'intelligenza artificiale per creare, tradurre o localizzare contenuti, è fondamentale collaborare con esperti di questa tecnologia. Anche se la tecnologia sembra semplice e intuitiva, potrebbe comunque produrre un output scadente capace di influenzare la SEO di un sito web, minare la fiducia dei consumatori e così via. Gli esperti di intelligenza artificiale, come quelli di Lionbridge, hanno già esperienza con i predecessori di questa tecnologia. Hanno studiato le best practice per lavorare con l'intelligenza artificiale per creare, tradurre e localizzare contenuti che abbiano un elevato valore SEO e siano coinvolgenti, informativi e precisi.

Sanno anche quando è necessario l'intervento di un revisore umano. Gli esperti di intelligenza artificiale, come quelli di Lionbridge, dispongono già di una vasta rete di revisori appropriati per ogni tipo di contenuto in tutti i settori.

4. Scegliete fornitori di soluzioni di intelligenza artificiale affidabili

Scegliete un fornitore di soluzioni di intelligenza artificiale che disponga di esperti affidabili in questa tecnologia. Valutate questa qualità facendo riferimento agli ambiti seguenti:

Sicurezza informatica

Il fornitore comprende i potenziali rischi di sicurezza informatica legati all'uso dell'intelligenza artificiale generativa. Le organizzazioni affidabili dispongono di una grande quantità di procedure e strumenti innovativi per garantire la sicurezza dei vostri dati. Lionbridge non consente mai ai fornitori di soluzioni di GenAI di archiviare, condividere o utilizzare i contenuti dei clienti a scopo di addestramento. Usiamo hosting di altissimo livello con sottoscrizioni di Azure di classe enterprise. Misuriamo, e ci impegniamo a rispettare, le metriche delle prestazioni in tempo reale, i KPI di produzione e gli standard ISO 9001, 13485 e 27701. Grazie a tutte queste misure, offriamo un'affidabile resilienza del sistema globale, anche nell'attuale scenario di Internet dove gli attacchi informatici abbondano.

I vostri obiettivi

I fornitori affidabili di soluzioni di intelligenza artificiale si informano in merito ai vostri obiettivi e danno priorità al loro raggiungimento. Personalizzano le soluzioni in base alle vostre esigenze. E soprattutto, non cercano mai di vendervi tecnologie o soluzioni di intelligenza artificiale aggiuntive. Consigliano e implementano solo ciò di cui avete bisogno per raggiungere i vostri obiettivi. Lionbridge non cerca di vendere ai clienti l'accesso a un sistema di gestione delle traduzioni (TMS) o a qualsiasi altro software middleware. Riceverete solo soluzioni mirate in base alle vostre esigenze specifiche.

Persone che camminano con un effetto di sovrapposizione digitale

Trasparenza

Il fornitore è trasparente in merito al processo e ai risultati ottenuti. Vi consente di conoscere ogni passaggio, con la possibilità di fornire input o personalizzare la generazione, la traduzione e la localizzazione dei contenuti per raggiungere i vostri obiettivi. Lionbridge è l'unico partner linguistico che si impegna nell'integrare LLM, automazione dei processi industriali e servizi a cura di professionisti di alto livello nelle soluzioni scalabili che offre. Questo lavoro ci ha insegnato i motivi per cui la trasparenza è fondamentale per i nostri clienti.

Un'azienda trasparente può inoltre dimostrare la sua resilienza. Avete la certezza di affidare i vostri dati a un'organizzazione che sarà in grado di portare a termine il progetto e di aiutarvi anche in futuro. Lionbridge ha oltre 25 anni di esperienza nel settore ed è stata capace di superare egregiamente diversi cambiamenti e sfide economiche. Potete avere la certezza che saremo sempre qui per aiutarvi.

Contattateci

Stiamo entrando nell'"era della fiducia" nell'intelligenza artificiale. Il gap di fiducia nell'intelligenza artificiale pone a tutti questi problemi:

  • Quando affrontarlo

  • Come affrontarlo

  • Quando è necessario l'intervento umano

La tecnologia da sola non può colmare il gap di fiducia nell'intelligenza artificiale. Il contributo umano è fondamentale, talvolta in ogni fase, dalla progettazione dei prompt all'input fino al controllo della qualità.

Utilizzate i servizi di creazione di contenuti di Lionbridge per creare contenuti efficaci e affidabili. Offriamo anche servizi di ottimizzazione dei contenuti dei siti web per i vostri contenuti esistenti. Non ci limitiamo ad affidarci a tecnologie di intelligenza artificiale generativa innovative. Potete contare sui nostri revisori esperti per trovare soluzioni di contenuto personalizzate, dalla progettazione dei prompt al controllo della qualità. Da sempre ci impegniamo per offrire la massima qualità e vantiamo decenni di esperienza nei servizi linguistici. Contattateci oggi stesso.  

linkedin sharing button

A CURA DI
Samantha Keefe e Brendan Walsh, Global Technical Search Operations 
  • #technology
  • #translation_localization
  • #ai
  • #generative-ai
  • #blog_posts