Grazie alla nostra rete di collaboratori, da oltre 20 anni aiutiamo le aziende a connettersi con i loro clienti. 

Chi siamo
Leadership
Notizie
Dati principali

Il nostro orgoglio è il nostro personale, che aiuta le aziende a entrare in risonanza con i propri clienti per oltre 20 anni.

Life Science
Settore bancario e finanziario
Distribuzione
Gaming
Settore automobilistico
CPG
Tecnologia
Produzione industriale
Servizi per il settore legale
Viaggi e turismo

SELEZIONARE LA LINGUA:

Comunicare il messaggio ai viaggiatori digitali globali

Quattro principi da seguire per instaurare relazioni significative.


Questo post è stato pubblicato in origine su Adobe Blog e viene ripubblicato in questo sito dietro autorizzazione.

Congratulazioni, state per fare un viaggio.

Immaginate, per qualche istante, di pianificare il prossimo viaggio. Quale destinazione avete scelto?

Magari come prima cosa inviate un messaggio a un amico per sapere se la sua ultima vacanza è stata davvero favolosa come sembra dalle foto di Facebook. Oppure decidete di scorrere le immagini di Instagram o Pinterest, salvando tutte quelle che colpiscono la vostra fantasia per un #viaggiodafavola.

Potreste anche impostare un avviso in uno o più siti di prenotazione, per ricevere notifiche tramite e-mail quando i prezzi di voli e hotel per la vostra destinazione raggiungono l'obiettivo scelto. Probabilmente visiterete molti siti web, leggerete molte recensioni ed esplorerete numerosi account di social media di compagnie aeree e hotel per trovare la combinazione di prezzo ed esperienza che meglio risponde alle vostre esigenze. Dopo aver fatto tutto questo, avrete probabilmente consultato più di 10 fonti prima di fare un singolo acquisto, come avviene in genere per un consumatore medio.

Mentre seguivate questo tortuoso percorso digitale ancora prima di fare la valigia, dov'erano i brand che si occupano di viaggi e turismo e che mirano ad acquisire clienti come voi? Se sono saggi, hanno anticipato ogni vostra mossa e vi hanno trovati nei siti che avete scelto di visitare, comunicando con voi nella vostra lingua nativa.

Il moderno viaggiatore digitale è più che mai connesso e ha a disposizione tantissime opzioni in ogni tappa del suo viaggio verso l'acquisto. I brand più di successo sono quelli con una strategia per comprendere e soddisfare le esigenze dei clienti e instaurare una connessione duratura offrendo un'esperienza personalizzata.

Il vostro brand di viaggi sa attirare l'attenzione dei moderni viaggiatori globali? Tenete bene a mente i quattro principi seguenti.

1. Comprendere il tortuoso percorso di un viaggiatore verso una decisione.


Il primo passaggio del percorso per diffondere il vostro messaggio è il più importante: dovete comprendere i numerosi passaggi che il vostro cliente target può seguire nel suo percorso verso una decisione. I brand di successo comprendono la combinazione di autonomia e assistenza che i moderni viaggiatori cercano e sanno aspettare dietro le quinte digitali pronti a spingere i clienti nella giusta direzione non appena possibile. Ciò significa che i brand devono essere pronti ad adattare il contenuto visualizzato in base alla posizione, sia fisica che digitale, del cliente. Usate la tecnologia basata sull'intelligenza artificiale per creare contenuti personalizzati in base alla posizione del viaggiatore, alla destinazione che sta esplorando e ai percorsi digitali seguiti in passato. I brand devono cercare di colmare le lacune che i clienti non sanno di avere, creando contenuti mirati e offrendo un'esperienza utile e personalizzata per ogni viaggiatore, ovunque nel mondo.

I brand devono inoltre essere pronti a rispondere alle chiamate dei clienti in qualsiasi lingua, in ogni momento e con qualunque mezzo. I consumatori usano sempre più spesso gli assistenti vocali per le loro ricerche e i brand devono quindi ottimizzare i contenuti in modo che appaiano tra i risultati delle ricerche sia vocali che di testo.

2. Dimostrare l'autenticità in modo creativo.


In tutti i settori, i consumatori si aspettano livelli sempre più alti di affidabilità e autenticità dai brand che scelgono. Per questo motivo, i brand di viaggi devono trovare modi creativi per far conoscere le caratteristiche uniche che li contraddistinguono e per instaurare relazioni più forti e autentiche con i clienti.

"Brand e destinazioni non devono limitarsi a presentare foto super patinate", afferma Claire Goodswen, Senior Director del settore Solutions per l'America del Nord presso Lionbridge. "Devono invece scegliere immagini e contenuti che parlano alla cultura di destinazione".

In che modo i brand possono raggiungere questo obiettivo? "Collaborando con influencer e viaggiatori per promuovere contenuti che riflettono il brand in diverse piattaforme", afferma Claire, "e cercando modi per tradurre o generare recensioni e contenuti dei social media nelle diverse lingue, in modo che i viaggiatori che non parlano inglese possano accedere alle stesse fonti attendibili a disposizione degli ospiti di lingua inglese". Qual è un mezzo di comunicazione che trasmette il massimo livello di autenticità? I video dal vivo, che offrono una vista a 360 gradi che conquista la fiducia dei clienti.

3. Celebrare le esperienze e non le transazioni.


Come tutti sappiamo, le migliori esperienze di viaggio sono appunto esperienze. Evolvendosi con l'obiettivo di instaurare connessioni più autentiche con i consumatori, i brand hanno smesso di cercare di concludere transazioni, preferendo promuovere esperienze. Compagnie aeree e alloggi si impegnano per offrire esperienze che riflettano lo stile di vita abbracciato dal brand e ampliano gli sforzi di promozione dei programmi fedeltà.

Poiché i viaggiatori hanno a disposizione un'enorme quantità di opzioni per pianificare il loro viaggio, è importante che i brand aumentino la frequenza e la profondità delle interazioni con i clienti. A tale scopo, sono necessari sia un'ottima comprensione delle esigenze e delle necessità dei clienti, in più lingue e culture, sia un completo programma per premiare la fedeltà dei clienti.

4. Parlare la lingua dei clienti, in tutto il mondo.


Il mondo è piccolo, come si sente spesso dire. Sempre più persone con background diversi hanno i mezzi e l'interesse per viaggiare in posti nuovi. Per i brand del settore horeca questo significa maggiori opportunità, ma per offrire esperienze personalizzate in tutto il mondo sono necessari contenuti in diverse lingue. I brand non possono affidarsi semplicemente alla traduzione, ma devono transcreare i contenuti, per conservare la creatività e le emozioni trasmesse dal messaggio originale adattando nello stesso tempo le informazioni ai consumatori di culture diverse.


I brand devono espandersi rapidamente, rivolgendosi ai clienti in Asia in modo altrettanto efficace di quanto fanno con i clienti in Sudamerica, affidandosi a uno straordinario stack tecnologico e a un team di marketing che conosca a fondo le diverse culture. Approfittando della potenza sempre maggiore della tecnologia, i professionisti del marketing devono sfruttare le opportunità per personalizzare pubblicità e messaggi, creando campagne su misura per i clienti, nella loro lingua nativa e in tempo reale.

Il mondo è letteralmente a portata di mano per i moderni viaggiatori digitali. Per differenziarsi dalla concorrenza in ogni fase del percorso del viaggiatore, i brand che operano nel settore horeca devono andare continuamente alla ricerca di opportunità autentiche e innovative per instaurare relazioni personalizzate con i clienti basate sulla fiducia. Anticipando le esigenze dei clienti e fornendo loro esperienze sui dispositivi che preferiscono e nella loro lingua nativa, i brand possono offrire esperienze memorabili che stuzzicano la voglia di viaggiare dei clienti, invogliandoli a ritornare.

Scoprite di più sulla potenza dell'integrazione tra Adobe e Lionbridge per lo sviluppo di esperienze digitali autentiche, personalizzate e culturalmente rilevanti per i vostri clienti.

Sergio Restrepo è esperto in marketing digitale per la divisione Global Digital Marketing Services di Lionbridge. Con dieci anni di esperienza nel marketing digitale, sa cosa vogliono i clienti: una relazione umana e autentica con i brand. 

  • #blog_posts
  • #travel_hospitality

Lionbridge
AUTHOR
Lionbridge